Sicurezza alimentare: come opera l’Unione Europea

sicurezza alimentare

Il ruolo della sicurezza alimentare per l’Unione Europea e per l’Italia è un problema molto importante

Andando a parlare della sicurezza alimentare è necessario tenere presente che si sta parlando di un argomento molto importante della vita dei cittadini. Mangiare bene significa non solo godersi a pieno la propria vita con tutti i vari elementi che il  “ben mangiare” porta alla cittadinanza. Educare ad un’alimentazione più salubre.

La sicurezza alimentare nell’Unione Europea va a comprendere una serie di settori che vanno dall’agricoltura fino alla zootecnia riuscendo a mantenere la completa tracciabilità del prodotto. Inoltre i controlli vengono effettuati anche per ciò che concernono le importazioni. Un discorso del genere non può esser fatto certamente per gli Stati Uniti d’America perché come si vede in molti documentari, tra i quali Super Size Me, dove si mette a nudo tutti i problemi dell’alimentazione da fast food.

In fin dei conti è possibile sintetizzare la sicurezza alimentare in quattro punti che vanno a coprire praticamente tutta la materia:

  • controllo della salute degli animali: l’Unione Europea con le sue istituzioni vanno a controllare che la salute degli animali in modo che abbiano un buon tenore di vita e non trasmettano infezioni agli esseri umani;
  • controllo della salute delle piante: fare in modo da analizzare le coltivazioni alla ricerca di eventuali malattie;
  • salubrità del territorio: il controllo del territorio in modo tale da accertare che non vi siano contaminanti nel terreno e nelle acque;
  • mantenimento dell’igiene: il controllo sugli alimenti e sui locali che vanno a

La sicurezza alimentare è molto importante per mantenere il proprio fisico in salute e spesso depurare fegato e mantenere in forma il sistema circolatorio.